”CORANO, PROVATE A LEGGERE QUESTI PASSI…ALTRO CHE PACE!”: GIORDANO SHOCK SUL LIBRO SACRO DEI MUSULMANI

Pubblichiamo Posta Prioritaria, la rubrica in cui Mario Giordano risponde alla missiva di un lettore. Oggi si parla di islam e delle più agghiaccianti sure del Corano, dove si predica morte e conquista.

Caro Giordano, il Papa dicendo che le vere religioni sono di pace, ha dimostrato di non conoscere il Corano e neppure il Vecchio Testamento che è pieno di violenza. O forse lo sa ma continua a tenerci calmi come quelli che suonavano sul Titanic. Continuiamo dunque a inneggiare i nostri valori, che sono quelli che ci fanno accogliere amorosamente questi invasati. Le mando qualche sura del Corano…

Marina Pacini
Lucca

La ringrazio, cara Marina, e riporto una parte del suo agghiacciante elenco.
* Circa gli infedeli (coloro che non si sottomettono all’Islam), costoro sono «gli inveterati nemici» dei musulmani \[Sura 4:101\]. I musulmani devono «arrestarli, assediarli e preparare imboscate in ogni dove» \[Sura 9:95\]. I musulmani devono anche «circondarli e metterli a morte ovunque li troviate, uccideteli ogni dove li troviate, cercate i nemici dell’Islam senza sosta» \[Sura 4:90\]. «Combatteteli finché l’Islam non regni sovrano» \[Sura 2:193\]. «Tagliate loro le mani e la punta delle loro dita» \[Sura 8:12\]
* Se un musulmano non si unisce alla guerra, Allah lo ucciderà \[Sura 9:93\].
* I musulmani devono far guerra agli infedeli che vivono intorno a loro \[Sura 9:123\]
* I musulmani devono essere «brutali con gli infedeli» \[Sura 48:29\]
* Un musulmano può uccidere ogni persona che desidera se è per «giusta causa» \[Sura 6:152\]
* Allah ama coloro che «combattono per la Sua causa» \[Sura 6:13\]. Chiunque combatta contro Allah o rinunci all’Islam per abbracciare un’altra religione deve essere «messo a morte o crocifisso o mani e piedi siano amputati da parti opposte» \[Sura 5:34\]
* «Chiunque abiuri la sua religione islamica, uccidetelo». \[Sahih Al-Bukhari 9:57\]
* «Assassinate gli idolatri ogni dove li troviate, prendeteli prigionieri e assediateli e attendeteli in ogni imboscata» \[Sura 9:5\]
* «Prendetelo (l’infedele n.d.t.) ed incatenatelo ed esponetelo al fuoco dell’inferno» \[Sura 69:30\]
* «Instillerò il terrore nel cuore dei non credenti, colpite sopra il loro collo e tagliate loro la punta di tutte le dita» \[Sura 8:12\]
* «Essi (gli infedeli ndr) devono essere uccisi o crocefissi e le loro mani ed i loro piedi tagliati dalla parte opposta» \[Sura 5:33\]

(Qualcuno osa ancora dire che l’Islam è una religione di pace? Aggiungo solo un dettaglio non irrilevante: anche nell’Antico Testamento ci sono frasi ispirate alla violenza. Ma poi c’è il Nuovo Testamento che lo reinterpreta e la Chiesa cattolica che ne dà la lettura ufficiale, valida per ogni cristiano. Nell’Islam, come è noto, invece…)

di Mario Giordano

loading...